A Christmas Carol” scritta nel 1843 da Charles Dickens è una delle favole più famose della raccolta Libri di Natale. Nota al grande pubblico per il meraviglioso film d’ animazione di Walt Disney, ancora oggi è uno dei racconti sul Natale più commoventi che esistano e all’epoca rappresentò una forte critica alla società. Uno spettacolo per bambini e non solo, è l’incontro tra la tradizione del romanzo gotico e il genere fiabesco, una storia allegorica che scava dentro l’anima dello spettatore trasmettendo speranza: chi vive nell’aridità e nell’avidità d’animo ha la possibilità di liberarsi delle catene rappresentate da elementi materiali e privi di amore, limiti caratterizzati dalle differenze sociali, orgoglio nei rapporti con il prossimo, aridità emotiva. Tutti possono migliorare, modificare il loro atteggiamento e alimentare il proprio spirito con valori nuovi, capaci di risanare le relazioni tra gli uomini e vivere in armonia.

Produzione: Compagnia Nuovo Melograno
Regia: Daniele Vocino
Con: Cristian Strambolini, Daniele Vocino, Catia Urbinelli, Giacomo Sorana, Angelica Badioli, Roberto Carletti, Carmen Bilancia
Costumi: Catia Urbinelli
Scenografie: Roberto Montagna
Tecnico audio e luci: Riccardo Montanari